La luce

(Musica: A. Accardi – Testo: A. Accardi)

Uscendo da quaggiù, da un cielo chiuso già,
ti stai chiedendo “Cosa farò?”
Ma il buio che tu sai, è già lontano ormai
adesso è finito di già, perso di già

Volando la dove non vuoi, urlando il dolore che hai
nascosto dentro te, il buio è sceso già
Senza sapere mai cosa sarà
senza capire mai dove si andrà

Non puoi tornare più, da un cielo e già
ti stai chiedendo “Cosa farò?”
Ma il buio che tu sai è già scomparso ormai
adesso è finito di già, perso di già

Volando la dove non vuoi, urlando il dolore che hai
nascostro dentro te, il buio è sceso già
Senza sapere mai cosa sarà
senza capire mai dove si andrà

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...