Reality Show

(Musica: A. Accardi – Testo: A. Accardi, V. Chiarenza – Inti)

Lo strumento ideale che ti fa pensare,
ti da la sensazione di farti identificare
in un modello in cui prevale solo falsità
e non ti accorgi di vedere quello che non va.

Più lo guardi e più fa audience, non gli basta mai:
è una catena senza fine, mai si spezzerà.
La tv che incalza con la sua banalità,
personaggi finti dietro una sola maschera.

Reality show, che mediocrità!
Ne sei vittima e sostenitore ormai,
basta ipocrisia, non se ne può più,
Welcome back into the reality show!

Ma in tv tanta gente non capisce che…
chi ti guarda percepisce cosa non va…

Reality Show, che mediocrità!
Ne sei vittima e sostenitore ormai,
basta ipocrisia, non se ne può più,
Welcome back into the reality show!

Reality Show, che mediocrità!
Ne sei vittima e sostenitore ormai,
basta ipocrisia, non se ne può più,
I’ll no longer watch Reality Show!

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...